Eseguire una pianificazione marketing in pochi passi con Facebook




Facebook rappresenta un potente strumento per la pianificazione marketing. Attraverso Facebook è possibile creare un pagina relativa ad un brand e instaurare una relazione tra un pubblico pubblicando contenuti.

Facebook permette di creare degli annunci pubblicitari con determinate caratteristiche e opzioni, in modo da poterli sfruttare al meglio in una pianificazione marketing.

Pianificazione di marketing: creare pagina Facebook

Creare una pagina Facebook è il punto fondamentale per avviare una strategia marketing. Con Facebook è possibile creare delle pagine riguardanti dei brand o dei prodotti. Le persone che metteranno mi piace su una determinata pagina, seguiranno giorno dopo giorno la pubblicazione dei post della relativa pagina, dato che appariranno nel loro feed.

Una pagina Facebook permette di essere seguiti e di creare una relazione con gli utenti che ti seguono. Su una pagina è possibile eseguire una strategia di content marketing, in modo tale da pubblicare contenuti costantemente e che diano valore agli utenti che la seguono.

Su una pagina è possibile pubblicare diversi tipi di contenuti: articoli contenenti solo testo, articoli contenenti testo immagini, una galleria di immagini, articoli contenenti video oppure articoli contenenti testo e video. Funziona all’incirca come fosse il profilo personale di un utente, soltanto che non esistono gli amici a cui chiedere amicizia dalla pagina, ma saranno le persone che mettono mi piace alla pagina, seguendo i post e i contenuti pubblicati.

Creare una pagina Facebook permette di ottenere diversi vantaggi in una pianificazione marketing:

  1. Creare una pagina Facebook in una pianificazione marketing permette di ottenere la fiducia degli utenti. Gli utenti che seguono una pagina, acquistano fiducia nel marchio, attraverso i contenuti pubblicati.
  2. Creare una pagina Facebook in una pianificazione marketing permette di fornire valore agli utenti. Con una pagina Facebook puoi fornire del prezioso valore agli utenti, attraverso una strategia di content marketing.
  3. Creare una pagina Facebook in una pianificazione marketing permette di mantenere alta l’attenzione degli utenti. Continuando a pubblicare costantemente contenuti, è possibile aumentare e mantenere l’attenzione degli utenti nei confronti di un brand.
  4. Creare una pagina Facebook in una pianificazione marketing definisce il pubblico di un brand. Attraverso una pagina Facebook è possibile definire il pubblico di un determinato brand attraverso varie analitiche.

Tutti questi vantaggi possono essere ottenuti e sfruttati attraverso la creazione di una pagina Facebook. Si tratta di uno strumento totalmente gratuito da poter sfruttare al meglio in una pianificazione marketing.

Oltre alla pagina Facebook, è possibile creare un account aziendale su Instagram e su altri social network. L’obiettivo è quello di aumentare il più possibile il pubblico che segue un determinato brand. Si tratta di un metodo eccezionale per aumentare la brand awareness.

Pianificazione di marketing: creare inserzioni Facebook

Attraverso l’utilizzo di Facebook, è possibile creare delle inserzioni per sponsorizzare la pagina in questione, raggiungendo un numero maggiore di persone.

Utilizzando Facebook Ads, attraverso una pagina è possibile creare delle inserzioni personalizzate destinate a pubblici personalizzati. Creare delle inserzioni è il secondo passo in una pianificazione marketing.

Creare delle inserzioni e investire del denaro nella promozione del brand è necessario perché l’aumento della brand awareness in modo organico richiederebbe troppo tempo. Attraverso gli annunci pubblicitari è possibile ovviare a questo problema, investendo un budget e aumentando da subito la visibilità di un brand.

Con la creazione di annunci pubblicitari è possibile raggiungere un numero maggiore e più definito di persone.

Infatti, creando degli annunci è possibile identificare una o più determinate tipologie di pubblico a cui indirizzari i giusti annunci. Questo fattore denota la possibilità di avere una grande flessibilità nella gestione degli annunci, cosa che ad esempio non si ha con Google AdWords.

Con Facebook Ads è possibile creare diverse tipologie di annunci per una pianificazione marketing:

  1. Con Facebook Ads è possibile aumentare la brand awareness in una pianificazione marketing. Sponsorizzando una pagina Facebook, aumenta la brand awareness di un determinato marchio.
  2. Con Facebook Ads è possibile aumentare i fan di una pagina in una pianificazione marketing. Sponsorizzando una pagina Facebook è possibile aumentare il numero dei mi piace sulla pagina stessa.
  3. Con Facebook Ads è possibile aumentare le interazioni con i post di una pagina in una pianificazione marketing. Attraverso Facebook Ads è possibile sponsorizzare determinati post, in modo da ottenere più visualizzazioni e maggiori interazioni.
  4. Con Facebook Ads è possibile promuovere un prodotto o un servizio in una pianificazione marketing. Sponsorizzando un prodotto o un servizio è possibile promuoverlo a determinati utenti che possono avere dell’interesse.

Creare degli annunci con Facebook Ads in una pianificazione marketing, è fondamentale per diversi fattori ed è quindi altamente consigliato.


Condividi l'articolo:



Chi sono


Edoardo Valenza

Edoardo Valenza

Mi occupo della creazione di siti web, della creazione di siti ecommerce e di digital marketing, offrendo un servizio completo a 360 gradi.

Altri articoli







Come aumentare la brand awareness con l’email marketing


Per aumentare la brand awareness in modo soddisfacente, l’utilizzo dell’email marketing rappresenta una potenziale soluzione che consente di raggiungere questo obiettivo. Ecco come. Il permesso del contatto con l’email marketing Spesso si suppone che l’email marketing sia uno strumento che deve essere sfruttato solo ed esclusivamente nel momento in cui il cliente viene conseguito, ovvero […]


LEGGI




Come ottimizzare un sito ecommerce in modo user friendly


Vediamo quali sono le caratteristiche fondamentali che deve avere un sito ecommerce ottimizzato in ottica user friendly. Creare un ecommerce con schede esaustive Il primo punto focale che bisogna tenere a mente è la realizzazione delle schede dei prodotti, le quali devono garantire al cliente la certezza che tutte le informazioni in esse contenute siano […]


LEGGI