Fare SEO per ecommerce con un blog




Fare seo è sicuramente uno degli aspetti più complessi da considerare all’interno di un sito ecommerce, ed è l’elemento che farà la differenza dal punto di vista delle vendite e dell’incremento dei guadagni.

Purtroppo non tutti riescono a curarla e rendere un sito davvero efficace, e per questo motivo ci siamo ingegnati a creare una guida su come ottimizzarla o creare una strategia seo partendo dai primi passi.

Non abbiate paura, sarete i migliori dal punto di vista seo seguendo il nostro articolo. Quindi armatevi di pazienza e continuate nella lettura.

Cos’è la SEO?

Partiamo dal principio, e se non sai neanche di cosa stiamo parlando quando nominiamo la SEO non c’è nessun problema, ti riassumiamo alcuni concetti fondamentali.

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization, e consiste nell’ottimizzazione dei contenuti della propria pagina del sito ecommerce per poter aumentare la possibilità di essere trovabili sul web.

La SEO si basa dunque sulla necessità di classificarsi ai primi posti nei motori di ricerca, ed è molto utile a questo scopo l’utilizzo delle parole chiave. Ma come funziona? Ne parliamo nei prossimi paragrafi.

Come funziona la SEO?

Periodicamente il web indicizza i siti web non ancora indicizzati, e dunque li ingloba in una grande biblioteca. Tuttavia non tutti questi siti sono visualizzati nelle prime pagine, e si sa che le pagine internet non vengono tutte sfogliate.

Ci si ferma spesso alla prima, o al massimo si sfoglia la seconda, ma raramente si prosegue. L’approccio corretto al mondo del SEO diventa dunque fondamentale per poter rendere il proprio sito ecommerce influente, e ottenere molte più visualizzazioni di quanto tu possa pensare.

Cosa devi tenere in considerazione per ottenere una SEO perfetta?
Il tuo blog ecommerce deve essere perfetto sotto ogni punto di vista, tuttavia c’è da considerare che non basta utilizzare delle buone parole chiave per creare una seo ottimale.

Esistono moltissimi altri elementi da tenere in considerazione dal punto di vista dell’ottimizzazione, e ognuno deve essere curato nei minimi dettagli. Andiamo a scoprirli.

1. L’url

Eccoci arrivati all’url, il primo punto da tenere in considerazione per una seo ottimale. C’è da fare un reale studio per segnalare l’url.
Quest’ultimo deve essere corto e deve essere di facile memorizzazione da parte del cliente, che non deve faticare a ritrovare il tuo sito se ha intenzione di visualizzarlo successivamente.

Non utilizzare url molto lunghi e complessi, ma piuttosto semplificalo per il tuo blog ecommerce.

Inoltre, l’url del sito deve contenere la parola chiave principale dell’ecommerce.

2. Densità della parola chiave

Tutte le parole chiave devono essere sempre contestualizzate e ripetute. Mai devono essere posizionate tanto per metterle, ed è importante ripeterle ogni 150 parole circa per renderle visibile all’indicizzazione.

È un bene variare la parola chiave, e dunque utilizzare suoi sinonimi o allo stesso modo parole molto simili per quanto riguarda il significato.

3. Collegare altri articoli alle parole chiave

Grazie a dei collegamenti che portano l’utente ad altri articoli la tua seo sarà ottimizzata, in quanto la visualizzazione del tuo sito sarà maggiore.
Anche questi devono essere contestualizzati e comprendere dei link di rimando.

4. Creare articoli brevi ma funzionali

È importante attirare l’attenzione degli utenti e fare un discorso in poche parole, mantenendo alta l’attenzione.


Condividi l'articolo:



Chi sono


Edoardo Valenza

Edoardo Valenza

Appassionato fin da sempre del mondo web mi sono specializzato nella creazione di siti ecommerce, creazione di siti web e in strategie di digital marketing.

Come migliorare il posizionamento sui motori di ricerca


Ti sei mai chiesto come mai effettuando una ricerca su Google non trovi mai in cima alla lista il tuo sito internet? Se questo accade, sicuramente esiste un problema di posizionamento sui motori di ricerca. Infatti, devi sapere che Google, ma anche gli altri motori di ricerca, funzionano attraverso degli algoritmi che valutano la qualità…


LEGGI

Altri articoli





Come migliorare il posizionamento sui motori di ricerca


Ti sei mai chiesto come mai effettuando una ricerca su Google non trovi mai in…


LEGGI


Come vendere online da privato


Come vendere online da Privato? Ti è mai capitato di voler vendere un oggetto che…


LEGGI


Quali prodotti vendere online


La pandemia da Coronavirus ha messo in ginocchio parecchie persone, creando difficoltà sotto tutti gli…


LEGGI