Email marketing: i vantaggi di inviare newsletter




L’email marketing rientra spesso e volentieri in una strategia di digital marketing. Viene spesso utilizzato per la cosiddetta fase di follow up, inviando una determinata tipologia di email a determinati contatti presenti in una lista.

Email marketing: perché inviare newsletter

Inviare newsletter, se fatto con testa, può migliorare i risultati di una strategia di digital marketing.

Per inviare newsletter è necessario possedere una lista di contatti email, ovvero persone che si sono iscritte per ricevere delle email periodicamente. Occorre quindi che le persone abbiano dato il loro consenso a ricevere delle email periodiche.

Esistono diversi modi per ottenere dei contatti, ma sarà argomento di un prossimo articolo.

Inviare newsletter periodicamente, mantiene viva l’attenzione degli utenti. Alcune persone possono iscriversi ad una newsletter per ricevere dei consigli periodici ad esempio, e ciò permette al mittente di fornire valore ai propri utenti.

L’invio delle newsletter avviene in diversi modi. Quello scritto sopra può essere un esempio, ma una newsletter può anche sponsorizzare un determinato prodotto o invogliarne all’acquisto.

Inviare newsletter ha altri numerosi vantaggi:

  1. Inviare newsletter permette di creare un’autorità nella tua nicchia, permettendoti di dimostrarti un esperto nel tuo settore.
  2. Inviare newsletter permette di creare delle relazioni con i propri clienti o con i propri contatti.
  3. Inviare newsletter convince gli utenti ad aprire le tue email, dimostrandogli che hai sempre qualcosa di utile da raccontargli o da fornirgli.
  4. Inviare newsletter permette di capire quali contatti sono pronti ad acquistare un prodotto o un servizio.
  5. Inviare newsletter permette di aumentare il traffico sul tuo sito web.
  6. Creare e inviare newsletter è più semplice di quanto tu possa pensare.

Condividi l'articolo:



Chi sono


Edoardo Valenza

Edoardo Valenza

Appassionato fin da sempre del mondo web mi sono specializzato nella creazione di siti ecommerce, creazione di siti web e in strategie di digital marketing.

Aumentare le vendite di un e-commerce con le raccomandazioni sull’e-mail di carrello abbandonato


In uno dei precedenti articoli di questo blog è stato trattato il tema dell’importanza delle raccomandazioni di acquisto da inserire nelle mail di riepilogo ordine. È stata ribadita non solo l’efficacia per migliorare il ROI ma anche il fatto che si tratti di uno strumento per aumentare le vendite completamente gratuito. C’è un’altra opportunità, però,…


LEGGI

Altri articoli





BigCommerce: come funziona e quali sono i costi


Una delle piattaforme di e-commerce più amate nel mondo è sicuramente BigCommerce, che negli ultimi…


LEGGI


Quanto costa vendere online


Chi decide di intraprendere l’attività di vendita online, partendo da zero oppure affiancando questa soluzione…


LEGGI


E-commerce: vantaggi e svantaggi


Sbarcare nel mercato digitale e iniziare a vendere online sembra la sola soluzione per tutti…


LEGGI