Differenze tra cms gratuito e cms proprietario per creare un sito web




Per la creazione di siti web esistono diverse piattaforme, gratuite, a pagamento e piattaforme proprietarie.

Il cms gratuito WordPress è il software più utilizzato per creare siti web di diversi tipi. A differenza di un cms proprietario, WordPress è reperibile gratuitamente su internet e utilizzabile da chiunque.

Un cms proprietario, non è altro che un software realizzato da un’agenzia o da un libero professionista e utilizzato solo da persone selezionate. Ciò significa che questo cms, non può essere reperito su internet e utilizzato da chiunque.

Mi capita di sentire opinioni spesso contrastanti tra queste due tipologie di software, e ritengo che sia necessario analizzare i pro e i contro di queste due tipologie di software per creazione di siti web.

Creazione siti web con cms gratuito: i pro

Con un cms gratuito non si hanno spese di acquisto che riguardino software per lo sviluppo e la gestione dei contenuti, dato che i cms in questione sono appunto gratuiti.

Queste tipologie di cms, sono spesso e volentieri open source. Ciò significa che qualsiasi utente della community può scaricare e migliorare il software a livello tecnico.

WordPress ad esempio vanta una grande community di sviluppatore e si tratta di un software continuamente aggiornato, monitorato e migliorato da persone che si occupano esclusivamente di questo.

Quindi, un cms di questa portata, ha una vasta rete di supporto e una lunga vita alle spalle. Ciò significa che WordPress, come altri cms gratuiti affermati che esistono sul campo, sono testati e mantenuti da diversi anni, garantendone il corretto funzionamento e migliorati anno dopo anno.

Creazione siti web con cms gratuito: i contro

Se non sei uno sviluppatore o se non hai uno sviluppatore a cui appoggiarti, l’utilizzo di un cms gratuito o l’estensione delle sue funzionalità potrebbe essere difficile, a cause delle mancate conoscenze tecniche.

Per risolvere questo problema, basta essere seguiti da sviluppatori che conoscano il software in questione, in modo tale che possano perfezionarlo e utilizzarlo a dovere, creando un software su misura estendendo le sue funzionalità.

Creazione siti web con cms proprietario: i pro

Creare siti web con cms proprietari, permette di personalizzare il software al dettaglio, in base alle esigenze dell’agenzia o del libero professionista, che poi lo adatterà alle esigenze del cliente.

Trattandosi di un software proprietario e sviluppato da una sola persona o un unico team, la fase di ottimizzazione del software risulta essere più semplice, in quanto si conosce perfettamente ciò che è stato fatto fino a quel momento.

Creazione siti web con cms proprietario: i contro

Chi progetta e sviluppa un software proprietario non potrà garantire un livello di supporto, di aggiornamenti e di ottimizzazioni che invece sono garantite su un cms gratuito affermato, che vanta una vasta community alle spalle.


Condividi l'articolo:



Chi sono


Edoardo Valenza

Edoardo Valenza

Appassionato fin da sempre del mondo web mi sono specializzato nella creazione di siti ecommerce, creazione di siti web e in strategie di digital marketing.

Perché creare un sito web personale


È ormai noto a tutti che ci troviamo nell’era dei social network dove chiunque, in pochi minuti, può creare il suo profilo sulle principali piattaforme per iniziare subito ad acquisire visibilità, vendere e crearsi una propria comunità. Ma in un momento così particolare per il mondo della comunicazione ha ancora senso avere un proprio sito…


LEGGI

Altri articoli





BigCommerce: come funziona e quali sono i costi


Una delle piattaforme di e-commerce più amate nel mondo è sicuramente BigCommerce, che negli ultimi…


LEGGI


Quanto costa vendere online


Chi decide di intraprendere l’attività di vendita online, partendo da zero oppure affiancando questa soluzione…


LEGGI


E-commerce: vantaggi e svantaggi


Sbarcare nel mercato digitale e iniziare a vendere online sembra la sola soluzione per tutti…


LEGGI