Fidelizzare gli utenti con il content marketing




In una strategia di digital marketing, è possibile integrare il content marketing. Che cos’è il content marketing?

Il content marketing non è altro che una strategia di pubblicazione di contenuti (come dice il nome). Lo scopo di questa strategia è di fornire del valore agli utenti e al pubblico interessato.

Che cos’è il Content marketing: quali contenuti pubblicare

Nel content marketing, i contenuti pubblicati devono fornire del valore agli utenti interessati. Con “fornire del valore”, intendo che devono sostanzialmente insegnare qualcosa oppure essere utili per qualcosa. Devono risolvere un problema all’utente.

Un classico esempio di contenuti utilizzati nel content marketing sono le guide: come creare un sito web, come pulire le pentole antiaderenti, come aggiungere liquido lavavetri nell’auto ecc…

Utilizzando delle guide è possibile fornire del valore gratuito agli utenti e dimostrargli che sei un esperto del settore in questione.

A seconda del settore, è possibile pubblicare guide o contenuti diversi, che diano valore agli utenti.

In una strategia di content marketing, oltre alle guide è possibile pubblicare altri generi di contenuti, come ad esempio delle novità relative al determinato settore in questione.

Una strategia di content marketing presenta diversi scopi e vantaggi:

  1. Una strategia di content marketing fornisce del valore agli utenti. Come scritto sopra, il content marketing fornisce del valore gratuito per gli utenti.
  2. Una strategia di content marketing mantiene attivi gli utenti. Continuando a pubblicare contenuti periodicamente, gli utenti vengono mantenuti attivi, mantenendo il loro interesse alto.
  3. Una strategia di content marketing permette di dimostrare che sei un esperto nel tuo settore. Parlando del tuo settore e spiegando argomenti più o meno tecnici, dimostri agli utenti che sai di che cosa stai parlando e che sei un esperto del settore.
  4. Una strategia di content marketing permette di aumentare la tua visibilità online. Mantenendo aggiornato periodicamente un sito web, salirà nei risultati di ricerca, oltre al fatto che più articoli pubblichi, più persone possono trovare i tuoi articoli.

Che cos’è il Content marketing: come strutturare i contenuti

I contenuti all’interno del content marketing possono essere di diverso tipo:

  1. Scritti, come ad esempio gli articoli di un blog
  2. Visivi, come ad esempio dei video tutorial

Inoltre è possibile condividere dei contenuti attraverso una newsletter, alla quale le persone interessate potranno iscriversi.

Per strutturare i contenuti di una strategia di digital marketing, bisogna effettuare un piano editoriale. Bisogna quindi programmare i contenuti in anticipo, basandosi su determinati giorni della settimana e orari del giorno, in modo da poterli pubblicare nei momenti migliori.

Per creare un piano editoriale, è necessario conoscere quali contenuti pubblicare e in quali giorni. Attraverso i vari strumenti è possibile pianificare i contenuti per una pubblicazione futura, in modo da organizzarsi al meglio.

I contenuti di una strategia di content marketing devono seguire un filo logico e devono essere collegati fra di loro, in modo da mantenere alta l’attenzione degli utenti.

I contenuti devono essere specifici e chiari. Pubblicando dei contenuti in diverse lingue, è possibile raggiungere un pubblico internazionale di utenti, facendosi notare al meglio.

Che cos’è il Content marketing: dove pubblicare i contenuti

I contenuti di una strategia di digital marketing, possono essere pubblicati attraverso un blog di un sito web, una pagina Facebook, un account YouTube, un profilo Instagram o una pagina LinkedIn.

Ogni social media presenta un’ottima piattaforma da utilizzare in una strategia di content marketing, a seconda della tipologia di contenuti da pubblicare.

Più social si utilizzano, più possibilità c’è di essere visibili online e quindi di aumentare l’utenza interessata.

I contenuti pubblicati ad esempio sul blog del sito web, possono essere pubblicato anche sulla pagina Facebook, sul profilo Instagram e sulla pagina LinkedIn.

Che cos’è il Content marketing: pubblicazione automatica dei contenuti

Molte piattaforme permettono di pubblicare contenuti in modo pianificato, ovvero caricandoli e pubblicandoli in un secondo momento. Ciò risulta essere molto utile a livello organizzativo, permettendo di ottimizzare al meglio i tempi di lavoro e di pubblicazione.


Condividi l'articolo:



Chi sono


Edoardo Valenza

Edoardo Valenza

Appassionato fin da sempre del mondo web mi sono specializzato nella creazione di siti ecommerce, creazione di siti web e in strategie di digital marketing.

Aumentare le vendite con un ecommerce utilizzando l’email marketing


Le vecchie e tradizionali forme di pubblicità sono ancora in uso, tuttavia non sono più tanto efficaci come prima e per aumentare le vendite vengono utilizzate nuove strategie. Le persone non sono più interessate a guardare un volantino per strada, ma piuttosto in un momento in cui non guidano sono tentati a prendere il cellulare…


LEGGI

Altri articoli





Dove trovare i migliori siti web per prendere ispirazione


Quando si deve creare un sito web è necessario prendere ispirazione dai migliori siti web…


LEGGI


Come vendere vestiti online


Vendere online è una delle possibilità che sta diventando sempre più veritiera nel mondo di…


LEGGI


Piattaforme ecommerce a confronto


Uno dei metodi più utilizzato per vendere online è l’ecommerce. L’ecommerce permette di aprire un…


LEGGI